Attendere prego ...

VIENI A SCOPRIRE IL MONDO DEL CILENTO
UN MONDO DI BIODIVERSITÀ

VALLO DELLA LUCANIA

PALAZZO MAINENTI

11 LUGLIO / 18 OTTOBRE 2015

Nel Cilento c'è un Mondo, dove si incontrano luoghi, specie, storie, saperi, tradizioni e sapori.
Un mondo unico, da scoprire attraverso 6 macro-aree che ti permetteranno di vivere, attraverso percorsi, prodotti e racconti un luogo meraviglioso che, in occasione di "EXPO 2015 Nutrire il Pianeta", celebra la sua biodiversità.

Vieni a scoprire il mondo del Cilento, un mondo di biodiversità.

EXPO e TERRITORI

La mostra

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Riserva di Biosfera del programma MAB dell’UNESCO, inserito nella World Heritage List dell’UNESCO quale “paesaggio culturale di rilevanza mondiale” e nella Rete Europea e Globale dei Geoparchi, Comunità Emblematica della Dieta Mediterranea, partecipa all’iniziativa EXPO e Territori, coordinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche di Coesione.
 
Nel periodo luglio/ottobre 2015, a Vallo della Lucania, il prestigioso “Palazzo Mainenti”, uno dei più suggestivi ed importanti esempi di palazzi signorili del Cilento, è protagonista dell’evento “Un mondo di biodiversità”, uno spazio espositivo finalizzato a rappresentare la Biodiversità del Parco Nazionale nella sua più ampia accezione: dalle specifiche peculiarità ed eccellenze del territorio e dal ruolo esercitato dall’Ente gestore dell’area protetta nella tutela e valorizzazione dell’ambiente naturale, alle sue integrazioni con i percorsi, i prodotti ed, in generale, con le tradizioni culturali dell’intero territorio.
Lo spazio espositivo si sviluppa in 6 macro-aree tematiche, dislocate tra il piano terra e il secondo piano di Palazzo Mainenti...

I Percorsi della biodiversità

Di sicuro è uno degli angoli più belli d’Italia e rievoca il mito della Sirena Leucosia che non volle sopravvivere alla vergogna di non aver sedotto l’astuto Ulisse e si suicidò lanciandosi in mare. Giove, impietosito la trasformò in scoglio, che dà il nome a punta Licosa, appunto.

E’ un territorio questo dove uomo e natura in sinergia e sintonia perfetta hanno creato uno dei più interessanti e vari esempi di biodiversita

I prodotti della bioversità

La Regione Campania vanta un primato a livello Nazionale, per la sua ricchezza in biodiversità vegetale. Questa enorme Biodiversità vegetale è dovuta alla molteplicità di microclimi e microabitat, e, dalle caratteristiche geografiche, orografiche e climatichetuniche.

I racconti

Nell’era della falsificazione assoluta, della trasformazione continua del sistema cognitivo ed immaginifico esiste ancora lo spazio della condivisione dei sensi, di tutti i cinque sensi, nel rapporto quasi archetipico con la sostanza “cibo”.

Tre stanze per un mondo di sogni immergersi in emozioni millenarie

Il parco

Le attività di sistema

Le memorie della Bioversità

L’evoluzione della vita sul pianeta viene riassunta attraverso reperti fossili e storici particolarmente significativi che introducono i giacimenti fossiliferi cilentani, ampiamente rappresentati nel Museo.